Come costruire un Aquilone

Impariamo divertendoci con i giochi didattici

Come costruire un Aquilone

Io quando ero piccola adoravo gli aquiloni, mi piaceva tantissimo ammirarli nel cielo che volavano leggeri!

Ricordo ancora che mio padre aveva costruito, per me e mia sorella, un aquilone con la carta dell’uovo di Pasqua, quella che riveste l’uovo tutta colorata!

Ancora adesso rimango incantata come una bambina quando ne vedo uno, e proprio da poco mi è capitato di vederne diversi in spiaggia! Sono rimasta con il naso all’insù diversi minuti fino a quando mi sono accorta che miei figli mi reclamavano con impazienza!!!!

Ho pensato di mostrarvi come costruirne uno fatto in casa, in modo abbastanza semplice e con materiali facile da reperire!

Occorrente:

Per realizzarlo avremo bisogno di:
  • carta velina colorata;
  • due bastoncini in legno;
  • spago bianco;
  • colla vinilica;
  • un pennello;
  • nastrini colorati;
  • pezzetto di cartone;
  • forbici.

Procedimento:

  1. Uniamo i due bastoncini con lo spago facendo un nodo centrale e fissiamoli facendo girare lo spago intorno.
  2. Servendoci ancora una volta dello spago uniamo tutte e 4 le estremita dell’aquilone formando un rombo.
  3. Prendiamo la carta velina e posizioniamoci sopra la base dell’aquilone, tagliamola seguendo la forma dell’aquilone e con la vinilica attacchiamola allo spago.
  4. Alla base dell’aquilone attaccheremo anche i nastrini colorati per realizzare la coda dell’aquilone
  5. Prendiamo nuovamente lo spago, fissiamolo all’aquilone e lo arrotoleremo attorno al cartoncino. In questo modo potremo tenere il nostro aquilone mentre vola!

L’aquilone è adesso pronto per essere liberato in aria!!!

 

Nel vivdeo tutorial potrete vedere megli i vari passaggi

Alla prossima,

Camilla

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *