Lavoretto con il cucito per bambini

Impariamo divertendoci con i giochi didattici

Lavoretto con il cucito per bambini

Avete mai pensato di insegnare ai bambini a cucire? Al giorno d’oggi possiamo affermare che  è sicuramente un’attività insolita, mentre invece in passato era una cosa normale.

Mia nonna paterna era bravissima , sapeva cucire benissimo, lavorava a maglia o con l’uncinetto. Lei mi aveva insegnato proprio ad usare quest’ultimo quando ero bambina, ricordo ancora di aver realizzato decine e decine di braccialetti tutti colorati in cotone.

cucire con i bambini

a cosa serve quest’attività?

Quella che vi voglio proporre oggi è per i bambini un’attività manuale molto importante, perchè stimola la loro creatività, la precisione e la concentrazione, richiede l’uso della motricità fine, e migliora la coordinazione mano occhi.

quando proporre questa attività?

L’età giusta per svolgere questa attività è orientativamente tra i 3 e i 6 anni, ma dipende sempre da bambino a bambino. sappiamo benissimo che i bambini non sono tutti uguali, e non sempre le attività che proponiamo possono andar bene a tutti, anche se hanno la stessa età

alcuni consigli prima di iniziare!

Si può sostituire il cartoncino con il feltro o pannolenci, si può utilizzare un altro tipo di punto di cucitura (ad esempio dritto), si può inoltre modificare la forma o ancora riempire con ovatta e poterla appendere

Occorrente

Per realizzareil nostro primo lavoretto di cucito con i bambini avremo bisogno di:
  • foglio di cartoncino;
  • penna;
  • cartamodello;
  • ago grande e non troppo appuntito o anche di plastica;
  • foratrice;
  • gomitolo di lana o cotone;
  • forbici.

Procedimento:

  • Pieghiamo il cartoncino a metà e riportiamo la figura scelta.
  • Ritagliamola ottenendone due figure e sovvrapponiamole.
  • Foriamo l’intero cuoricino con la foratrice lungo tutta la figura, distanziando i fori tra di lori 1 cm
  • Prendiamo ago e filo di lana (tagliamone circa 1 metro), e cominciamo a cucire i due cartamodelli a forma di cuore. Per i bambini, è importante ma soprattutto più semplice inserire l’ago sempre dalla stessa parte. Quindi inserire l’ago sempre da sopra o da sotto.

Sono sicura che con questa attività i bambini si divertiranno e impareranno!

Ciao,

Camilla







 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *