Ruota dei colori in stile Montessori

Impariamo divertendoci con i giochi didattici

Ruota dei colori in stile Montessori

Oggi vi voglio parlare di uno strumento in stile Montessori per insegnare ai nostri bimbi i colori.

Parliamo della Ruota dei Colori, che come tutti i giochi che si ispirano al modello educativo Montessoriano, si può facilmente realizzare con oggetti che abbiamo in casa. Ci serviranno delle mollette di legno, del cartoncino di recuperpo (io ho utilizzato la scatole delle merendine), fogli colorati e i pennarelli.

Questo gioco oltre ad essere utile per impararei colori, servirà al bambino anche per imparare ad abbinare un oggetto (la molletta) al colore corrisondente ed a migliorare la coordinazione mano-occhi.

La lista dei materiali per iniziare a fare questo lavoretto è molto breve, infatti ci serviranno:

  • Cartoncino di recupero
  • fogli colorati
  • colla stick
  • pennarelli
  • mollette
  • forbici
  • matita
  • piatto di carta o compasso

Se la lista è breve, il procedimento è semplicissimo, i passaggi sono infatti pochissimI:

  1. Realizzaimo la base della ruota con il cartoncino, e dividiamolo in spicchi;
  2. ritagliamo gli spicchi dai fogli colorati, incolliamo sulla base, e scriviamoci con il pennarello il nome di ogni colore
  3. utilizziamo lo stesso procedimento anche con le mollette, ci applichiamo un pezzetto fi carta colorata e ci scriviamo il nome con il pennarello.

Un altro metodo per realizzare la ruota dei colori è utilizzare le tempere, in questo modo ci possiamo divertire con i nostri bambini a dipingere sia le mollette che gli spicchi. Un’altra idea, per i bambini più grandi, è quella di scrivere sulle mollette soltanto il nome del colore sia in italiano che in inglese per poterli associare allo spicchio giusto.

A questo punto possiamo divertirci con i nostri bambini ad imparare i colori 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *